Martedì 29 Novembre. Lezione di Piermario Vescovo “Romanzizzazione e drammatizzazione. Prospettive di scambio e intreccio”

Il 29 ottobre alle ore 16.00 avrà luogo la lezione dottorale di Piermario Vescovo, presso l’Aula P. Supino Martini della Facoltà di lettere e filosofia.

Rispetto alle opposizioni dei “modelli di testo drammatico e del testo narrativo” in uso negli ultimi decenni del secolo scorso, ispirati soprattutto alle prospettive semiotiche, sembra necessario guardare in maniera diversa, e oltre all’estensione della categoria di “testo”, alla complessa, feconda interagenza delle dimensioni del diegetico e del mimetico, che caratterizzano in particolare, ma non solo, l’esperienza del teatro del Novecento e del tempo presente, ma anche la non meno evidente ricaduta sul romanzo. Romanzizzazione e drammatizzazione  come esperienze parallele, in una prospettiva che tenda non alla separazione e opposizione schematica di ambiti e modelli, ma secondo una definizione di Brecht, a un campo descrivibile attraverso lo “spostamento d’accento”.

Piermario Vescovo  è professore ordinario di Discipline dello spettacolo presso l’Università di Venezia, dove prima è stato ricercatore e professore associato di Letteratura italiana.

Si è laureato in Lettere e ha proseguito gli studi a Venezia (Scuola di perfezionamento in filologia neolatina, Dottorato di ricerca in italianistica).

Ha insegnato come professore invitato presso varie Università straniere, tra cui Paris III, Paris-Sorbonne, Ecole Normale Supérieure (Paris-Lyon), Clermont-Ferrand.

La gran parte delle sue pubblicazioni riguarda la drammaturgia italiana, con particolare riferimento a Ruzante, Calmo, Andreini, i pregoldoniani, Goldoni, Gozzi, Gallina, Nievo e con numerose edizioni critiche di testi, tra cui “Rodiana” e “Travaglia” di Andrea Calmo, “Baruffe chiozzotte” e “L’Uomo prudente” di Carlo Goldoni, di Tutto il teatro di Giacinto Gallina, delle Commedie di Ippolito Nievo e di commedie inedite di Carlo Gozzi. Si è occupato di teoria e storia della teoria teatrale (“Entracte. Drammaturgia del tempo”; “A viva voce. Percorsi del genere drammatico”, Venezia, Marsilio, 2007 e 2015), della memoria e dell’immaginazione del teatro e dei generi teatrali tra età tardoantica ed età moderna.

Tra i campi di interesse privilegiati anche quello del rapporto tra letteratura e arti visive (con qualche sconfinamento sul terreno della storia dell’arte, da Giorgione a Giandomenico Tiepolo).

È segretario scientifico dei Comitati delle Edizioni nazionali delle opere di Carlo Goldoni, Carlo Gozzi e Ippolito Nievo (Marsilio editori, Venezia), redattore delle riviste “Drammaturgia”, “Studi Goldoniani”, “Studi sul Boccaccio”, “Quaderni Veneti”.

Co-dirige con Pasquale Sabbatino “Rivista di Letteratura Teatrale”.

Si segnalano una bibliografia di riferimento e un capitolo suggeriti da Piermario Vescovo:

Questo il link della pagina docenti di Marta Marchetti in cui sono consultabili sia la bibliografia (che si riporta anche di seguito) che il capitolo:

Pagina docenti Marta Marchetti

BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO

Aristotele, Poetica (edizione consigliata per il commento: a cura di Jean Lallot-Roselyne Dupont-Roc, Paris, 2011)

Bertolt Brecht, Breviario di estetica teatrale, in Scritti teatrali, Torino, 2000

Georges Banu, Le théâtre des romans, in Miniatures théoriques, Paris, 2009

Gérard Genette, Figure III. Discorso del racconto, Torino, 2006

Lorenzo Mango, La scrittura scenica. Un codice e le sue pratiche nel teatro del Novecento, Roma, 2003

Marta Marchetti, Guardare il romanzo. Luca Ronconi e la parola in scena, Roma, 2016

Franco Moretti, Opere mondo. Saggio sulla forma epica da “Faust” a “Cent’anni di solitudine”, Torino, 2003

La prova del nove. Scritture per la scena e temi epocali nel secondo Novecento, a cura di A.M. Cascetta e L. Peja, Milano, 2005

Cesare Segre, Teatro e romanzo. Due tipi di comunicazione letteraria, Torino, 1984

Enrico Testa, Eroi e figuranti. Il personaggio nel romanzo, Torino, 2009

Piermario Vescovo, Il tempo a Napoli. Durata spettacolare e racconto, Venezia, 2011

Piermario Vescovo, A viva voce. Percorsi del genere drammatico, Venezia, 2015