10 febbraio. Presentazione libro

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
NUOVO TEATRO MADE IN ITALY 1963-2013 (Bulzoni, Roma 2015),
A CURA DI VALENTINA VALENTINI

9788868970062V. Valentini, NUOVO TEATRO MADE IN ITALY 1963-2013 (Bulzoni, Roma 2015)

http://www.nuovoteatromadeinitaly.com

Mercoledì 10 FEBBRAIO 2016 ore 21
Teatro Argentina, sala Squarzina

Intervengono: Giorgio Barberio Corsetti, Simone Carella, Riccardo Fazi, Paolo Ruffini, Matteo Antonaci

Coordina: Giovanni Iorio Giannoli

Partecipano: Valentina Valentini, Donatella Orecchia, Stefano Scipioni

Il volume /Nuovo Teatro made in Italy, /di Valentina Valentini, si compone di cinque saggi di impianto storico tesi a enucleare i fatti più significativi di un fenomeno artisticamente rilevante, nell’arco di tempo che va dal 1963 al 2013 e di tre capitoli tematici, dedicati ai modi compositivi del Nuovo teatro, allo spazio e alle fenomenologie attoriali. Questi tre capitoli si intrecciano con tre saggi di approfondimento, rispettivamente di Anna Barsotti,Cristina Grazioli e Donatella Orecchia che analizzano la peculiarità dell’attore-autore italiano; l’ utilizzo della luce come potenziale dinamico dell’ evento spettacolare e la matrice popolare della formazione dell’ attore nel Nuovo Teatro.
Questo studio inscrive il teatro in un orizzonte contiguo alle altre arti, ricostruendo un intreccio di relazioni che hanno fatto del teatro un crocevia attraverso il quale rileggere l’intera storia della seconda metà del Novecento: i suoi aspetti sociali, le ideologie, le tendenze, i costumi, l’estetica. Il volume prende in esame un fenomeno che ha trasformato radicalmente il pensiero e la pratica del teatro in Italia, in grado di reggere il confronto con le esperienze coeve euro-americane.

Al volume, edito da Bulzoni, è collegato il sito web http://www.nuovoteatromadeinitaly.com (webmaster Stefano scipioni, coordinatore dei focus Donatella Orecchia) che raccoglie e mette a disposizione dei lettori una ragionata scelta di documenti su alcuni dei protagonisti e degli spettacoli più significativi del teatro italiano fra il 1963 e il 2013. Luogo di approfondimento dei discorsi condotti nel volume, il sito web offre un ambiente malleabile nella consultazione, rigoroso nella scientificita e capace di essere arricchito nel corso del tempo.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...